Indietro

25/09/18

Contrassegno auto disabili


Contrassegno auto disabili

Tra le varie agevolazioni previste per facilitare la mobilità delle persone disabili c’è il contrassegno per auto che permette, alle persone con problemi di deambulazione e ai non vedenti, di usufruire di facilitazioni nella circolazione e nella sosta dei veicoli al loro servizio, mettendoli al riparo da improprie contestazioni o verbalizzazioni di infrazioni.

Si tratta di una speciale autorizzazione che, previo accertamento medico, viene rilasciata dal proprio Comune di residenza (art. 188 del Codice della Strada e art. 381 del Regolamento di esecuzione del Codice della Strada).

Il contrassegno ha la durata di cinque anni e alla scadenza può essere rinnovato.

Per le persone disabili e/o invalide temporaneamente, in conseguenza di infortunio o per altre cause patologiche, il contrassegno può essere rilasciato a tempo determinato con le stesse modalità, ma la relativa certificazione medica deve specificare espressamente il presumibile periodo di durata della validità del contrassegno.

Il contrassegno è strettamente personale, non è cedibile e non è vincolato ad uno specifico veicolo.

Scritto da: DD
Condividi la news: