News e Approfondimenti


L’indennità di frequenza, istituita dalla legge n. 289/1990, è una prestazione economica, erogata dallo Stato, a sostegno dell’inserimento scolastico e sociale dei ragazzi con disabilità fino al compimento del 18° anno di età.L’indennità di frequenza ...

Nel certificato medico telematico, il medico deve barrare la casella [SI] in relazione alle dizioni “Persona impossibilitata a deambulare senza l’aiuto permanente di un accompagnatore” oppure “Persona che necessita di assistenza continua non essendo in ...

L’indennità di accompagnamento non fa reddito ai fini della ammissione al beneficio del gratuito patrocinio.Secondo un costante orientamento espresso dalla giurisprudenza, ribadito di recente dalla Cassazione, con la sentenza n. 26302/2018, ai fini della determinazione ...

Tra le varie agevolazioni previste per facilitare la mobilità delle persone disabili c’è il contrassegno per auto che permette, alle persone con problemi di deambulazione e ai non vedenti, di usufruire di facilitazioni nella circolazione ...

L’indennità di accompagnamento, prevista dalla legge n. 18/1980, è una prestazione economica, erogata dallo Stato, in favore di chi:è stato riconosciuto totalmente inabile (100%) per minorazioni fisiche o psichiche;è impossibilitato a deambulare autonomamente senza l'aiuto ...